Al Nevegàl grandi soddisfazioni per la Centro Revisioni Racing Team

In un fine settimana caratterizzato da sole e pioggia, si è corsa la quarantasettesima edizione dell’Alpe del Nevegàl, classica cronoscalata veneta organizzata dalla Tre Cime Promotor che si svolge lungo i 5,5 chilometri che dall’abitato di Caleipo portano all’Alpe in Fiore.

Alla competizione valida come quinto appuntamento del Trofeo Italiano Velocità Montagna girone Nord, erano cinque i piloti della scuderia Centro Revisione Racing Team.

La grinta del nostro team

Non è stata una gara facile per il driver della Peugeot 205 Andrea Matarrese il quale, al via per la prima volta su questo tracciato, ha dovuto fare i conti con un problema meccanico che non gli ha permesso di affrontare la prima salita di prova e la prima manche domenicale. Nonostante questa complicazione, il bravo triestino non si è perso d’animo e, grazie al lavoro svolto sulla vettura al paddock, è riuscito a portare a termine Gara 2 con un ottimo primo piazzamento di classe J2 A1300.

Buono il risultato ottenuto dal trevigiano Marco Zanandrea che ha condotto la sua Peugeot 106 sul secondo gradino del podio finale di classe 1400 nella Produzione di Serie dando vita ad una bella lotta col diretto avversario soprattutto nella seconda ascesa dove, con l’asfalto quasi completamente asciutto, ha potuto sfruttare al meglio le sue capacità di guida aggiudicandosi la vittoria di Gara 2 per appena sessanta centesimi di secondo.

marco zanandrea nevegal
nevegal lorenzo luches
nevegal carmelo fusaro

Autore di una convincente prestazione con la sua Honda Civic EK4 a conclusione di un impegnativo week-end, Alberto Agosti, dopo il quinto crono fatto registrare nella combattutissima classe Prod. S. 1600 nel corso di Gara 1 disputatasi sul bagnato, ha stampato un positivo terzo tempo nella salita pomeridiana che gli ha permesso di conquistare la quarta posizione finale di categoria.

Dimostratosi competitivo sin dalle prove del sabato, Lorenzo Luches si è saputo mettere in evidenza anche su questo per lui nuovo percorso aggiudicandosi il terzo posto sia in classe 2000 sia nella classifica generale della Produzione di Serie.

Tra le vetture derivate dalla serie, entusiasmante come di consueto la sfida tra le Honda Civic Type - R dove Carmelo Fusaro ha dato il tutto per tutto per contrastare il rivale di questa stagione. Il siciliano di Trieste si è reso autore di una gara concreta che, grazie a due buoni riscontri cronometrici, gli ha fatto raggiungere la seconda piazza di gruppo N e di classe 2000.

C. De Bastiani

Logo Magneti Marelli Centro Revisioni Trieste
Logo Bosch Sede Certificata Centro Revisioni