CR Racing Team primo nella classifica scuderie di Slalom Trieste 2022

CR Racing Team si è piazzata prima nella classifica scuderie in una gara davvero particolare: Slalom Trieste è una specialità diversa dal solito che ha visto i nostri piloti - così come tutto il team - impegnati anche nell’ottima riuscita dell’evento.

Domenica 30 ottobre Slalom Trieste il CR Racing Team si è presentato compatto alla gara che ripercorre per 2900 metri la mitica Trieste Opicina in versione slalom: curve, velocità e birilli hanno fatto da padroni in una bellissima giornata autunnale dove i nostri piloti hanno guidato con il panorama del golfo di Trieste alle spalle.

Secondo Slalom Trieste

Vediamo le posizioni individuali dei nostri piloti.

Alberto Agosti si è piazzato terzo nel gruppo E2ESC e quinto nella classifica assoluta alla guida di una Radical SR4 dimostrando ancora una volta la sua capacità di adattamento rispetto alla Honda Civic EK4 che è solito guidare.

Alberto Agosti Slalom Trieste

Un ottimo risultato per Andrea Jurincich secondo nel gruppo A con la Renault Clio super 1600, si conferma un talento triestino indiscusso.

Argento per il nostro campione TIVM N2000 Carmelo Fusaro nel gruppo N con la sua Honda Civic Type R. Nel testa a testa con Alessandro Agosti, avversario di tutto rispetto, ha provato a ribaltare la situazione ma non è andata come sperato; assisteremo ad altre occasioni di sfida tra i due piloti triestini.

Carmelo Fusaro Slalom Trieste

Marco Zanandrea non ha raggiunto le prime posizioni ma si è dimostrato ancora una volta un bravissimo pilota che non molla la presa, continuerà, supportato dal nostro team, ad affrontare le sfide nella prossima stagione.

Per quanto riguarda le auto storiche un ottimo risultato è stato raggiunto da Marco Naibo che si è piazzato terzo nella classifica finale con la Autobianchi A112 Abarth 7.

Sfortuna invece per Stefano Rotello, purtroppo alla prima manche ha avuto un problema al cambio della Honda Civic EE9 che gli ha impedito di proseguire nella gara.

Restiamo super orgogliosi di tutti i nostri piloti che hanno dimostrato in tutte le situazioni la loro classe e che, ricordiamo, si sono spesi totalmente nell’aiutare Centro Revisioni e il nostro boss Andrea Maiani, tra gli organizzatori dell’evento, nella buona riuscita della seconda edizione di Slalom Trieste.

La coppa alla scuderia è la dimostrazione dello spirito che ci contraddistingue: CR Racing Team è una famiglia.