Gancio traino: installazione e vendita accessori

Gancio Traino installato su autovettura centro Revisioni

Siamo officina autorizzata per l'omologazione di ganci traino

Un punto di riferimento per la vendita di gancio traino per auto ma non solo: siamo rivenditori di portabici e altri accessori

Tra i numerosi servizi offerti dal Centro Revisioni Srl risulta anche quello di vendita di ganci traino, installazione e omologazione in qualità di officina autorizzata. Tutti prodotti, quelli forniti dal Centro Revisioni Srl, dotati di garanzia e certificazione UE. Di seguito trovi un riassunto per punti con informazioni specifiche in merito alla possibilità di installazione di un gancio traino su autoveicolo.

Come scegliere il gancio più adatto alle tue esigenze

Il gancio di traino è l’accessorio per automobili che meglio risponde ai bisogni di versatilità della vita moderna. Un gancio traino infatti offre incredibili vantaggi per il tempo libero, ma può anche essere un insostituibile partner, aumentando l’efficienza del proprio lavoro giorno per giorno.

Per qualsiasi necessità di traino, caravan, roulotte o barca, biciclette o rimorchio, noi abbiamo il gancio giusto per soddisfarla.

Ci sono due importanti elementi da prendere in considerazione per una scelta ottimale del tipo di gancio:

  • Frequenza di utilizzo
  • Estetica desiderata

Queste informazioni sono fondamentali per acquistare un gancio di traino che risponda alle proprie esigenze scegliendo nell’ampia gamma che mettiamo a disposizione.

Gancio traino auto: quali informazioni ti servono

Per verificare quali tipi di gancio sono disponibili per la tua auto, serviranno i seguenti dati rilevabili sul libretto di circolazione dell’auto:

  • Marca (Punto D.1)
  • Modello (Punto D.2.)
  • Tipo di carrozzeria (Berlina, SW, Monovolume, ecc)
  • Anno di produzione o immatricolazione (Punto B e I)
  • Tipo Funzionale (Punto D.3)
  • Massa rimorchiabile (Punto O.1)

In alcuni casi è necessario conoscere il tipo di alimentazione del veicolo (GPL, Metano, Ibrido), il tipo di trazione (2WD o 4WD) e per i veicoli commerciali la lunghezza e il passo fra gli assi.
In mancanza di massa rimorchiabile sul libretto, il veicolo potrebbe non essere omologato per il traino. Per i veicoli di importazione parallela, omologati KU, KE, KM (Punto K) potrebbe servire il nulla osta della casa costruttrice per ottenere il collaudo.

Scegli il tuo gancio traino

Sia che tu guidi un auto, una monovolume o un fuoristrada abbiamo il gancio che fa per te.
Offriamo una vasta gamma di ganci, fornendo più varianti per lo stesso veicolo.
I modelli disponibili sono:

  • Ganci traino fissi
  • Ganci flangiati
  • Ganci estraibili
  • Ganci verticali
  • Ganci retrattili a scomparsa

Il veicolo dotato del dispositivo non può circolare fino al superamento del collaudo con esito positivo. Chi circola con un veicolo equipaggiato con un gancio di traino che non è stato sottoposto al collaudo previsto va incontro a una sanzione amministrativa pecuniaria e al ritiro della Carta di Circolazione (art 78 c.d.s.).

Omologazione gancio traino

Per poter utilizzare il gancio traino è necessario presentare la documentazione e aggiornare la carta di circolazione. La normativa è molto precisa a riguardo e circolare con un gancio non omologato comporta sanzioni pecuniarie e ritiro della carta di circolazione dell’auto (art 78 c.d.s.). Dal 2021 puoi rivolgerti direttamente ad un'officina accreditata dal Ministero dei Trasporti come la nostra per il collaudo, in questo modo dopo il montaggio ti forniremo tutta la documentazione necessaria: ce ne occupiamo noi.

Uso del gancio traino

Ecco i nostri suggerimenti sui controlli da effettuare prima di ogni uso.
I controlli vanno fatti regolarmente nel caso di un utilizzo frequente e comunque sempre prima di effettuare un lungo viaggio.

  1. Prima di partire, assicurati sempre che il dispositivo sia correttamente agganciato (solo gancio estraibile).
  2. Le operazioni di aggancio/sgancio devono essere assolutamente eseguite senza l’utilizzo di attrezzi.
  3. NON superare in alcun caso il carico verticale massimo ammesso per la vettura.
  4. Verifica il corretto funzionamento dell'impianto elettrico prima di trainare.
  5. Collega il cavo di sicurezza del rimorchio al punto di fissaggio integrato.
  6. Riponi il dispositivo estraibile dopo l'utilizzo nell'apposito sacchetto protettivo.
  7. Rimuovi la chiave dalla serratura antifurto (se presente) dopo l'utilizzo, onde evitare la rottura.
  8. In alcuni casi è OBBLIGATORIO rimuovere il dispositivo di traino dopo l'utilizzo per consentire la corretta visibilità della targa del veicolo.
  9. Ricorda che durante la pulizia del veicolo con getti d'acqua ad alta pressione è necessario rimuovere la sfera.
  10. Inserisci il tappo di protezione nell'alloggiamento dopo lo smontaggio della sfera estraibile per proteggere le superfici di contatto.

Controlli periodici del gancio traino

Ecco alcuni semplici controlli da effettuare regolarmente per avere un gancio traino sempre efficiente.

  1. Mantieni la sfera estraibile del gancio traino pulita.
  2. Mantieni le superfici di contatto del gancio libere da sporco e ruggine.
  3. Assicura la mancanza di gioco ECCESSIVO fra il dispositivo smontabile ed il suo alloggiamento o perno d'innesto.
  4. Verifica il perfetto serraggio di tutte le viti di fissaggio del gancio dopo circa 1000 km di traino.
  5. Controlla periodicamente per motivi di sicurezza il diametro della sfera. Qualora dovessi riscontrare un diametro inferiore ai 49 mm, dopo diverse misurazioni, il dispositivo di traino dovrà essere SOSTITUITO.